rotate-mobile

L'omicidio-suicidio di Fontanelle: tanta commozione ai funerali della donna picchiata e soffocata dal marito col cuscino

Ilenia Bonanno, 45 anni, sarebbe stata uccisa da Daniele Gallo Cassarino, di un anno più grande, che poi si è tolto la vita impiccandosi: chiesa gremita, il pensiero per i due figli rimasti orfani

Nella chiesa della Madonna della Divina Provvidenza si sono celebrati i funerali di Ilenia Bonanno, la quarantacinquenne madre di due figli, assassinata dall'uomo che le aveva promesso amore eterno ma che invece, l'ha soffocata prima di suicidarsi. Troppo piccola la parrocchia del campo sportivo per accogliere tutte le persone che hanno voluto rendere omaggio alla sfortunata donna. L'uscita del feretro è stato accompagnato dalle note de “Gli angeli” di Vasco Rossi, un ultima dedica che i due figli della coppia hanno voluto tributare alla loro giovane madre.

L'omicidio – suicidio di via Alessio Di Giovanni a Fontanelle ha posto innumerevoli interrogativi nella comunità che si è chiesta più volte come sia possibile che un marito possa aver compiuto un gesto così estremo da rendere i propri figli orfani. E dal sagrato della chiesa dei via Manzoni, il pensiero dei presenti è andato ai due ragazzi e a quale sarà il loro futuro che comunque può contare sul sostegno dei familiari e dei tanti amici che si sono stretti attorno al loro dolore. L'ultimo saluto a Daniele Gallo Cassarino era stato dato ieri nella chiesa di Fontanelle.

I coniugi trovati morti in casa a Fontanelle, eseguita l'autopsia: la donna è stata picchiata e soffocata

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento