rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Favara

Omicidio a Favara, acquisiti nuovi filmati delle telecamere

Carabinieri e Squadra Mobile stanno visionando le riprese della videosorveglianza di via Verona. Intanto continuano le ricerche della moto usata dai killer per la missione di morte

Nuovi sviluppi nell’inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Salvatore Vella, sull’omicidio di Carmelo Ciffa, l’operaio empedoclino di 42 anni ucciso mercoledì scorso a Favara, mentre completava la potatura di una palma di via Vittorio Veneto.

I carabinieri e la Squadra Mobile hanno acquisito, proprio nelle ultime ore, le registrazioni di altre telecamere di videosorveglianza piazzate nella zona in cui si è registrato il delitto. Ora i filmati saranno osservati attentamente. Gli inquirenti, infatti, non escludono la possibilità che possano fornire elementi utili alle indagini. Squadra Mobile e carabinieri stanno visionando soprattutto le riprese delle telecamere installate in via Verona, zona attigua alla via Vittorio Veneto dove si è verificato il delitto.

Intanto non si sono fermate le ricerche dello scooterone che i due killer avrebbero utilizzato per mettere a segno la loro missione di morte. Gli inquirenti stanno verificano se, in zona, ne sono stati rubati nei giorni scorsi. Se i sicari se ne sono liberati dopo l’agguato, è verosimile che il mezzo venga ritrovato bruciato, magari in aperta campagna.

Ieri, come si ricorderà, è stata eseguita, nel cimitero di Favara, l’autopsia sul corpo di Carmelo Ciffa. L’esame avrebbe accertato che sono stati sei, forse addirittura sette, i colpi di pistola, una calibro 9, esplosi contro l’operaio emepedoclino. Ciffa sarebbe stato colpito di striscio ad un braccio, mentre i proiettili che lo hanno ucciso sono i due che lo hanno raggiunto al torace. Secondo gli inquirenti i due sicari hanno sparato senza scendere dalla sella della moto, in modo da poter scappare subito dopo avere compiuto il delitto.  Tra l’altro, come è noto, il commando ha agito in pieno giorno, davanti a tanta gente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Favara, acquisiti nuovi filmati delle telecamere

AgrigentoNotizie è in caricamento