menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'auto della polizia tedesca

Un'auto della polizia tedesca

Palmese ucciso in Germania, svolta nelle indagini: arrestata la moglie

La donna, 33 anni, è sospettata di essere autrice dell'omicidio, ma sembra non essere l'unica. Secondo gli inquirenti avrebbe, infatti, avuto l'aiuto di un'altra persona

Svolta nelle indagini dell'omicidio di Calogero Gabriele, il 38enne originario di Palma di Montechiaro, trovato cadavere lo scorso 24 luglio a Sulzbach, in Germania. La polizia tedesca avrebbe, infatti, arrestato la prima moglie del palmese

La donna, 33 anni, è sospettata di essere autrice dell'omicidio, ma sembra non essere l'unica. Secondo gli inquirenti avrebbe, infatti, avuto l'aiuto di un'altra persona. Proprio sul complice la polizia sta ponendo l'attenzione delle indagini. Intanto la donna è stata rinchiusa nel carcere di Zweibrücken

L’uomo, secondo quanto riportato da alcuni giornali di Saarbrucken, capoluogo della regione tedesca che comprende Sulzbach, è stato ritrovato in una Chrysler verde, in un sentiero del bosco che si trova nella periferia della cittadina. A scoprire il cadavere sono stati alcuni escursionisti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento