menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un fucile da caccia

Un fucile da caccia

Fucile e munizioni lasciati per terra dentro casa, denunciato ottantenne

Il pensionato dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di omessa custodia di armi e munizioni. Tutto è stato sequestrato in via precauzionale

Fucile da caccia e munizioni lasciati per terra, dentro l'abitazione. Un ottantenne, Z. G., di Agrigento è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura, per l'ipotesi di reato di omessa custodia di armi e munizioni. Sia il fucile che le cartucce sono state sequestrate in via precauzionale. 

I poliziotti della sezione "Volanti", durante un ordinario controllo del territorio, si sono imbattuti in un anziano pensionato che faceva fatica a camminare e che non sembrava se la passasse particolamente bene. Gli agenti cercando di capire quale fosse la sua reale situazione - tentato di aiutarlo - lo hanno accompagnato a casa. Sembrava essere indispensabile, insomma, accertare se fosse o meno il caso di far intervenire i servizi sociali.

Dentro casa, per terra, i poliziotti hanno trovato un fucile di caccia e diverse munizioni. E' scattata, naturalmente, la denuncia.

I poliziotti stanno adesso cercando di capire se l'anziano avesse o meno il titolo per detenere l'arma. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento