Lunedì, 22 Luglio 2024
Polizia / Campo sportivo / Via Nicone

Occupano abusivamente una casa, si allacciano alla rete elettrica e fanno bisboccia: due denunciati

All'interno della residenza sono state trovate una pistola a gas, priva di tappo rosso, con i pallini di piombo; un coltello a scatto, delle parti di pistola e due grossi bastoni chiodati

Non una festa, ma un momento di baldoria con musica ad altissimo volume. Questo quello che si sono ritrovati davanti agli occhi i poliziotti della sezione Volanti, intervenuti in via Nicone dove era stata segnalata un'occupazione abusiva di casa. All'interno dell'immobile, sei persone: tutte intente, appunto, a fare bisboccia. Gli agenti hanno accertato che in due - un ventiseienne e un ventiquattrenne, entrambi di Agrigento - non soltanto avevano, stando alle accuse formalizzate, occupato la residenza, ma avevano anche fatto un allaccio abusivo alla rete elettrica. 

DOSSIER. Droga, sesso fugace e alloggi di fortuna: il viaggio horror nelle case abbandonate del centro storico di Agrigento

È scattata, a questo punto, una perquisizione personale e domiciliare e sono stati ritrovati una pistola a gas, priva di tappo rosso, con i pallini di piombo; un coltello a scatto, delle parti di pistola e due grossi bastoni chiodati. A questo punto, inevitabilmente, è stata formalizzata una denuncia alla procura della Repubblica. I due giovani agrigentini dovranno rispondere, adesso, delle ipotesi di reato di occupazione abusiva e furto aggravato. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occupano abusivamente una casa, si allacciano alla rete elettrica e fanno bisboccia: due denunciati
AgrigentoNotizie è in caricamento