rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

"Espressione di rilancio della cultura", l'Unione europea premia il Mandorlo in Fiore

Giuseppe Parello: "Ci invitano a lanciare il comune slogan che identifica il suo progetto e il nostro, da oggi comuni e vicini: 'Quando il passato incontra il futuro"

Nuova soddisfazione per il Parco della Valle dei Templi, ma anche per la città. Il Mandorlo in fiore 2018 è stato è stato insignito dal patrocinio dell’Unione Europea che, nel celebrare l’anno della cultura proprio nel 2018, ritiene il 73esimo Mandorlo in Fiore parte del mosaico di espressione e rilancio della cultura, evidenziando il ruolo di promozione di un sentimento condiviso di identità, che contribuisce alla costruzione del futuro stesso dell’Europa.

A darne notizia è lo stesso direttore del Parco, Giuseppe Parello. Scopo dell’anno europeo della cultura è sensibilizzare all’importanza sociale ed economica del patrimonio culturale. “L’Europa – si legge in una nota - ci invita dunque a lanciare il comune slogan che identifica il suo progetto e il nostro, da oggi comuni e vicini: 'Quando il passato incontra il futuro'.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Espressione di rilancio della cultura", l'Unione europea premia il Mandorlo in Fiore

AgrigentoNotizie è in caricamento