menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un database di ricordi, su Facebok spopola: "Sei di Agrigento se..."

Goliardie e sane risate per un "virus" che in pochissimi giorni è diventato assai contagioso. L'ideatrice del gruppo è l'agrigentina Monia Carusotto

Un database di ricordi e di luoghi comuni, un ritrovo virtuale per tutti gli agrigentini: nasce e spopola fin da subito sul social network Facebook il nuovo gruppo "Sei di Agrigento se...". Inizialmente gli utenti erano circa cento, ma in pochi giorni i consensi sono diventati più di millecinquecento.

Goliardie e sane risate per un "virus" che in pochissimi giorni è diventato assai contagioso. L'ideatrice del gruppo è l'agrigentina Monia Carusotto. Niente politica, problematiche di Agrigento, né tantomeno lamentele o accuse. L'ormai famoso gruppo su Facebok nasce per puro divertimento e per ricordare anche quello che in questa città non c'è più.

Riportando alcuni esempi, Valentina Gaglio scrive: "Sei di Agrigento se... per raggiungere le scuole, il viale o scendere verso la piazza mercato hai percorso la famosa scalinata della Sip", o ancora Mariella Celauro: "Sei di Agrigento se pensi che questo blog sia una carica d'amore per riunire i veri giurgintani, nichi e granni,in un gruppo di amici che si raccontano le vecchie cose per farle conoscere ai giovani. Fatti, aneddoti, personaggi, luoghi e situazioni sono il tessuto della nostra vita che ci legano ai giovani. Se quanto scriviamo potesse divenire cartaceo ed essere d'aiuto a chi ha bisogno, ben venga sarebbe grandioso. E' un'idea lanciata da alcuni di voi che approvo in toto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento