Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Nuovo distaccamento Asi, Fns Cisl: "I vigili del fuoco ne attendono l'apertura"

Il segretario del sindacato, Giovanni Saccone, chiede l'entrata in funzione della nuova caserma...

Il sindacato Fns Cisl interviene in merito allo stabile Asi, ristrutturato e adibito a nuova sede dei vigli del fuoco di Agrigento, affinchè possa essere velocizzato l'iter di entrata in funzione del nuovo distaccamento.

"I vantaggi offerti dall’utilizzo di questa sede - afferma il segretario Giovanni Saccone - sono evidenti, infatti spaziano dalle migliori condizioni di sicurezza di cui fruirebbero  le numerose aziende che operano nella zona industriale ed il vicino ospedale, alla rilevante riduzione dei tempi di intervento concernente la zona nord del capoluogo e quelle più interne della provincia. I vantaggi comprendono altresì una maggiore efficacia dei numerosi interventi praticati sulla strada statale Palermo-Agrigento-Caltanissetta e l’azione sociale di frequentare un territorio altrimenti disabitato nelle ore notturne e festive. Tutto è pronto, ma contro ogni logica non si intende attivare la sede per una pretesa mancanza di personale. Pretesa - continua Saccone - in quanto non si sono verificate variazioni significative rispetto al recente passato quando lo stesso personale era suddiviso tra centrale e distaccamento di Villaggio Mosè. E’ un vero peccato vedere vanificati gli sforzi profusi per ottenere un presidio importante in grado di assicurare tempi uniformi di intervento su tutta la città e riduzione drastica per le importanti vicine infrastrutture comprese quelle stradali. Si chiede con forza di convincersi che è possibile 'popolare' la sede proposta anche con l’impiego razionale ed oculato di poche unità di personale discontinuo da assegnare al Comando e per questo si invia un appello forte e sentito affinché ci si attivi in tal senso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo distaccamento Asi, Fns Cisl: "I vigili del fuoco ne attendono l'apertura"
AgrigentoNotizie è in caricamento