rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Anche Agrigento avrà un centro di ascolto per gli omosessuali: finanziamento da oltre 88 mila euro

Il Comune si classifica al 24esimo posto nella graduatoria del progetto denominato "Liberi di esserci" per la parità di trattamento e la rimozione delle discriminazioni fondati sulla razza o sull'origine etnica. La struttura offrirà consulenza e aiuto alle persone LGBT

Si chiama "Liberi di esserci" il progetto per cui il Comune di Agrigento ha concorso classficiandosi al 24esimo posto nella graduatoria del Dipartimento per le pari opportunità per la parità di trattamento e la rimozione delle discriminazioni fondati sulla razza o sull'origine etnica.

Tutto questo si tradurrà nell'apertura di uno sportello di ascolto e di consulenza per le persone LGBT, acronimo di lesbica, gay, bisessuale e transgender.

Il sindaco di Agrigento Franco Miccichè e l'assessore alle pari opportunità Roberta Lala si sono detti "soddisfatti" per il risultato ottenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Agrigento avrà un centro di ascolto per gli omosessuali: finanziamento da oltre 88 mila euro

AgrigentoNotizie è in caricamento