rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Agrigento, nuovi funzionari in Questura: Burriesci trasferito a Palermo

Al suo posto ci sarà il vice questore aggiunto Carlo Mossuto. La dottoressa Patrizia Pagano nominata capo della Digos. All'Anticrimine l'ex capo della Mobile di Caltanissetta, Giovanni Giudice

Avvicendamento di funzionari alla Questura di Agrigento. Il vice questore aggiunto Luca Burriesci, capo dell'ufficio di Gabinetto, lascia dopo undici anni la provincia di Agrigento per prendere servizio alla Questura di Palermo. Al suo posto arriverà il vice questore aggiunto Carlo Mossuto, già capo della Digos. 

Ad occupare il posto lasciato vacante da Mossuto, invece, sarà il vice questore aggiunto Patrizia Pagano, precedentemente dirigente dell'Ufficio personale della Questura, che verrà a sua volta sostituita dal commissario capo Chiara Sciarabba. Ed ancora, la Divisione Anticrimine verrà diretta dal primo dirigente Giovanni Giudice, proveniente dalla Squadra Mobile di Caltanissetta, dove ha portato a termine numerosissime operazioni antimafia contro le cosche nissene.

----> TRA ARRIVI E PARTENZE, ECCO CHI SONO I FUNZIONARI DELLA QUESTURA

"Vedere 'crescere' i miei funzionari è motivo di grande orgoglio e di soddisfazione professionale - ha detto il questore di Agrigento, Giuseppe Bisogno, nel corso di una conferenza stampa convocata stamani negli uffici di piazza Vittorio Emanuele - . La partenza di Luca Burriesci lascia in me un sentimento insito nel distacco con una persona con cui si lavora a stretto contatto per diversi anni. Sono convinto che il 'rinnovamento' porta sempre con sé grande positività: aiuta ad alzare il livello di motivazione dei funzionari, che - sono sicuro - svolgeranno al meglio il proprio ruolo". 

Tra arrivi e partenze, ecco i funzionari della Questura

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agrigento, nuovi funzionari in Questura: Burriesci trasferito a Palermo

AgrigentoNotizie è in caricamento