Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Nuovi dirigenti nei commissariati, il sindacato: "Serve potenziamento per la sicurezza"

Il segretario generale provinciale del Movimento poliziotti democratici e riformisti Uil, Alfonso Imbrò, augura buon lavoro ai funzionari

Si insediano oggi i nuovi dirigenti al commissariato di polizia di Porto Empedocle e Canicattì. Si tratta nel primo caso del vice questore aggiunto Chiara Sciarabba e nel secondo caso del vice questore aggiunto Cesare Castelli. Contestualmente l'ufficio del personale della Questura di Agrigento verrà diretto da Livio Argento e l'Ufficio tecnico logistico provinciale dal vice commissario Vincenzo Sprio.

Il segretario generale provinciale del Movimento poliziotti democratici e riformisti Uil, Alfonso Imbrò, augurando buon lavoro ai dirigenti, chiede un potenziamento dei cinque commissariati della provincia di Agrigento. "Oggi non è più accettabile ricevere delle risposte evasive da parte degli uffici centrali del Dipartimento, - afferma in una nota - faremo comprendere al capo della polizia, Franco Gabrielli, e al ministro dell'Interno, Matteo Salvini, spiegando loro in modo concreto quali siano le reali  esigenze dei cittadini, in termini di sicurezza, nella nostra Provincia. Occorre ridare quel senso di appartenenza civica ai cittadini e per farlo le istituzioni, polizia di Stato in testa, ha l'obbligo di fornire 24 ore su 24, una reale presenza,  garantendo il controllo del territorio affinché ne la criminalità organizzata ne quella spicciola possano appropriarsi di spazi territoriali e culturali  su cui lo Stato deve esprimere il senso di supremazia ed essere l'unico reale presidio di legalità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi dirigenti nei commissariati, il sindacato: "Serve potenziamento per la sicurezza"
AgrigentoNotizie è in caricamento