Ausiliari specializzati e operatori, in arrivo 33 persone all'Asp

Le persone che riceveranno incarico saranno assegnati negli ospedali dell'Agrigentino

Nuovi operatori tecnici, ma anche ausiliari specializzati: sono in arrivo 33 figure all’Asp di Agrigento. Secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia, gli ausiliari specializzati, per i 115 posti previsti dei quali 87 già coperti a tempo indeterminato 27 con incarico a tempo determinato, non sono sufficienti a colmare le esigenze degli ospedali.

Per questo, l’azienda ospedaliera, ha scelto di reclutare 28 ausiliari specializzati, 27 saranno in sostituzione degli incarichi in scadenze, 6 di nuova istituzione e 5 operatori che avranno un incarico a tempo determinato. Le persone saranno assegnati negli ospedali dell'Agrigentino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, crescono i casi a Canicattì (+11), Ravanusa (+9), Campobello (+3), Racalmuto e Licata (+1): c'è anche un morto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento