menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuove divise per i vigili urbani, le ha comprate l'assessore Micciché

Per evitare di aspettare le lungaggini burocratiche - l'approvazione del bilancio, la quantificazione della spesa e l'avvio di una procedura negoziata - l'amministratore ha messo mano al portafogli ed ha comprato a sue spese, quasi mille euro, 54 magliette ed altrettanti cappellini

Il bilancio, ancora, non c'è. Per evitare di aspettare le lungaggini burocratiche - l'approvazione del bilancio, la quantificazione della spesa e l'avvio di una procedura negoziata - l'assessore comunale Franco Micciché ha messo mano al portafogli ed ha comprato a sue spese - quasi mille euro - 54 magliette ed altrettanti cappellini.

Le 54 nuove divise sono state consegnate - due divise a testa - ai 21 vigili urbani che si occupano della Viabilità e le restanti sono andate, invece, a quanti fanno parte dell'ufficio Infortunistica stradale della polizia municipale. Con le nuove divise estive, i caschi bianchi potranno lavorare e presentarsi in maniera ordinata visto che le vecchie casacche erano ormai logore.

"C'era da aspettare. Occorre approvare il bilancio e quantificare la spesa da impegnare per questo genere di acquisti" - ha spiegato l'assessore comunale di Agrigento, Francesco Miccichè, - . Per il bilancio, a palazzo dei Giganti, probabilmente, tranne intoppi, se ne parlerà a settembre. "Memore di quel che è accaduto lo scorso anno - continua Micciché - quando il bilancio venne approvato il 29 dicembre e non ci fu neanche il tempo per far sì che il comandante facesse la determina, ho pensato che era giusto comprare queste magliettine e i cappellini per fare in modo che chi, ad Agrigento, si occupa di Viabilità non vada in giro con vecchie casacche". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento