menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nuova area indicata per il mercato

La nuova area indicata per il mercato

Agrigento, il mercato settimanale del venerdì cambia posizione

Il Comune, tramite l'ufficio Attività produttive e la polizia locale, ha individuato la nuova area. Saranno 152 i posti a disposizione, contro i 180 del "vecchio" piazzale, di cui un terzo dedicato al settore alimentare

Il mercato settimanale di Agrigento cambia location. Si sposta nella piazza a fianco a quella dove fino ad ora si è svolto. Come emerso dopo i controlli della polizia locale e come sottolineato lo scorso anno dal consigliere comunale Giuseppe Di Rosa, l'area dove finora si è tenuto il mercato era di proprietà privata. 

Così il Comune, tramite l'ufficio Attività produttive e la polizia locale, ha individuato la nuova area. Saranno 152 i posti a disposizione, contro i 180 del "vecchio" piazzale, di cui un terzo dedicato al settore alimentare. Il mercato settimanale, che tornerà a funzionare – si spera - dal prossimo 15 febbraio, si estenderà per tutta la via Giovanni Scavo (la strada che, costeggiando lo stadio, collega via Petrarca con piazzale Ugo La Malfa), interesserà la piazza antistante lo stadio "Esseneto" e tutto il piazzale ex Saiseb.
 
Intanto il sindaco, per permettere agli uffici comunali di avviare il bando per l'assegnazione dei posti, ha sospeso il mercato settimanale per venerdì 1 e venerdì 8 febbraio. "Da domani – ha spiegato il sindaco Marco Zambuto – pubblicheremo online il bando per partecipare all'assegnazione dei posti. Le istanze dovranno pervenire tramite raccomandata". Tutto questo in attesa del nuovo regolamento per il commercio nelle aree pubbliche che il Consiglio comunale approverà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento