menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nozze con troppi invitati, ristorante chiuso e gestore multato

A festeggiare la coppia di sposini c'erano il doppio delle persone previste dal Dpcm, il controllo è stato effettuato dai carabinieri

Per 5 giorni il ristorante dovrà restare chiuso. Il gestore dovrà, però, ed inoltre, pagare la sanzione amministrativa di 400 euro. S’è concluso così, di fatto con qualche mal di pancia, il matrimonio di due agrigentini che, al Villaggio Mosè, dove era in corso il trattenimento nuziale, si sono visti arrivare i carabinieri della compagnia di Agrigento. Gli invitati al banchetto, stando al nuovo Dpcm, avrebbero dovuto essere 30. In realtà erano praticamente il doppio ed è proprio per questo motivo che s’è materializzata l’irregolarità.

I carabinieri, chiamati ad un compito veramente ingrato, hanno dovuto identificare tutti gli ospiti presenti nella sala trattenimenti. Poi naturalmente è stata fatta la contestazione al gestore del ristorante. Inutile ogni tentativo, a dire il vero timido, di spiegazione e giustificazione tanto da parte del gestore del locale quanto da parte degli sposini e dei familiari più stretti. Le nozze erano state organizzate diversi mesi fa e allora, naturalmente, non c’era il tetto massimo di 30 invitati. Avuta contezza del nuovo Dpcm del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, gli invitati – ne erano previsti circa un centinaio - sono stati limitati, di fatto ridimensionati. Sabato sera, nella sala trattenimenti del Villaggio Mosè, ci si è fermati a 60. Sempre troppi però visto che avrebbero dovuto essere la metà. Ed ecco dunque che, dopo aver fatto tutte le valutazioni del caso, i carabinieri hanno elevato la sanzione amministrativa da 400 euro, ma hanno disposto anche la chiusura temporanea – cinque giorni – del ristorante. I controlli, anche in tal senso, per garantire il rispetto delle prescrizioni anti-Covid, andranno avanti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento