menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La nonna di Loris Stival in visita dalla figlia nel carcere di Petrusa

La donna dal carcere di contrada Petrusa è uscita visibilmente provata. Ma non ha tentennato nel confermare la sua convinzione circa l'innocenza della figlia

Alla fine, come aveva annunciato anche durante diverse trasmissioni televisive, Carmela Anguzza è andata a trovare in carcere la figlia Veronica Panarello, accusata di avere ucciso e occultato il corpo del figlio Loris di 8 anni.

La donna dal carcere di contrada Petrusa è uscita visibilmente provata. Ma non ha tentennato nel confermare la sua convinzione circa l'innocenza della figlia.

"Io sto con Veronica, credo nell'innocenza di mia figlia", ha più volte detto.

"Da madre - ha aggiunto - le chiedo perdono perché non sono perfetta", mentre a Davide ha rivolto l'invito a ripensare la propria posizione: "Ha sbagliato ad abbandonarla in questo momento".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento