Non comunicano i movimenti dei clienti, nuove ispezioni ai B&B

Il Libero consorzio comunale di Agrigento – che ha fra i suoi compiti anche quello della vigilanza sulle strutture ricettive ricadenti nell' ambito provinciale – ha dunque pianificato dei controlli

Il movimento giornaliero dei clienti deve essere comunicato da parte di chi ha delle strutture ricettive. Si tratta di dati – arrivi e presenze - che, per ciascun mese e per ciascun Comune, consentono il calcolo dei tassi di occupazione dei posti letto e delle camere. Dati che vengono, poi, raccolti dall’Istat. Il Libero consorzio comunale di Agrigento – che ha fra i suoi compiti anche quello della vigilanza sulle strutture ricettive ricadenti nell' ambito provinciale – ha dunque pianificato dei controlli ispettivi. Un vero e proprio piano di vigilanza.  

E lo ha fatto per “ottimizzare il tempo disponibile e l'uso del mezzo a disposizione”. Controlli soprattutto per le nuove strutture e per quelle che ancora non trasmettono proprio i cosiddetti dati Istat.

Il Libero consorzio comunale di Agrigento – il settore Turismo, Attività produttive, Trasporti, Programmazione e Politiche comunitarie, nello specifico, - sarà, per questo nuovo tour de force di ispezioni, a Menfi, a Sciacca e a Sambuca di Sicilia.

Si tratta di controlli che vanno in parallelo a quelli che già da qualche mese ha avviato la polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento