Domenica, 14 Luglio 2024
Nas / Villaggio Mosè

"Omette di comunicare le generalità di 16 anziani ospiti della struttura ricettiva": denunciato

Al cinquantenne è stata inoltre elevata anche una sanzione amministrativa - da 1.032 euro - perché ha alloggiato due persone in più rispetto al numero autorizzato

Ha omesso di comunicare all'autorità di pubblica sicurezza le generalità di 16 persone ospitate nella struttura ricettiva per assistenza residenziale per anziani. Ma ha anche - stando alle contestazioni mosse dai carabinieri del Nas - ospitato due persone in più rispetto a quelle autorizzate. A finire nei guai - è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento - è stato il legale responsabile della struttura che si trova al Villaggio Mosè. Il cinquantenne dovrà rispondere di omessa notifica all'autorità di Ps delle persone alloggiate. Gli è stata inoltre elevata anche una sanzione amministrativa - da 1.032 euro - per inosservanza delle prescrizioni dell'autorità di pubblica sicurezza. 

L'ispezione igienico-sanitaria è stata effettuata, nei giorni scorsi, dai carabinieri del nucleo Tutela salute. Sistematicamente, i militari del Nas effettuano questo genere di controlli. E nella struttura ricettiva per assistenza residenziale per anziani del Villaggio Mosè sono state appunto, stando sempre alle contestazioni, riscontrate queste irregolarità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Omette di comunicare le generalità di 16 anziani ospiti della struttura ricettiva": denunciato
AgrigentoNotizie è in caricamento