Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Il questore Maurizio Auriemma presenta due nuovi funzionari

Si tratta di Luca Pipitone, che ha assunto le funzioni di dirigente del Commissariato di Sciacca e di Francesco Sammartino, destinato a dirigere l'ufficio Prevenzione generale e Soccorso pubblico

Un momento della presentazione in Questura

Sono stati presentati dal questore di Agrigento, Maurizio Auriemma, due nuovi funzionari. Si sono insediati nei giorni scorsi, ma questa mattina è avvenuta la presentezione in Questura. Si tratta del vice questore Luca Pipitone, che ha assunto le funzioni di dirigente del Commissariato di Sciacca e di Francesco Sammartino, destinato a dirigere l'ufficio Prevenzione generale e Soccorso pubblico. 

Pipitone, 44 anni, laureato in giurisprudenza, subentra a Giuseppe Ruggiero, promosso primo dirigente e destinato ad altra sede. Proviene dall'Ispettorato di polizia del Senato della Repubblica, dove ha ricoperto dal 2008 fino allo scorso 17 giugno l'incarico di funzionario addetto al personale e coordinatore dei dispositivi di tutela del presidente del Senato. Entrato in polizia nel 1993 frequentando il decimo corso quadriennale di formazione per vice commissari, nel 1998 veniva assegnato al settimo reparto mobile di Bologna, dove è stato in servizio fino al 2001. Dal 2002 al 2003 ha lavorato alla Questura di Roma, presso l'ufficio Immigrazione in qualità di responsabile della legge Bossi-Fini e dal 2003 al 2008 è stato assegnato al commissariato "Prati" di Roma, come responsabile della Sezione Anticrimine e Giudiziaria.

VIDEO - Presentati due nuovi dirigenti

Francesco Sammartino, invece, originario di Palermo, ma agrigentino di adozione, 38 anni, laureato in giurisprudenza, proviene dalla Questura di Varese, dove era stato assegnato al termine del 105esimo corso di formazione per commissari. Durante la permanenza in Lombardia, dal gennaio 2017 al 9 giugno scorso, ha ricoperto analogo incarico di dirigente dell'Upgsp nella stessa Questura. Sammartino prima di transitare nel ruolo dei funzionari, dopo avere superato il concorso, ha svolto servizio nel ruolo di agente di polizia presso diverse sedi, ultima in ordine di tempo, la Squadra mobile di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il questore Maurizio Auriemma presenta due nuovi funzionari

AgrigentoNotizie è in caricamento