Niente loculi, il Comune corre ai ripari: revocati 42 concessioni cimiteriali

La carenza di spazio ha portato l’Ente a fare questa scelta. Gli eredi sarebbero già stati avvisati

FOTO ARCHIVIO

Il Comune revoca 42 concessioni cimiteriali. Il camposanto colpito è quello di Marianello e dei Cappuccini. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna de La Sicilia, alla base del provvedimento ci sarebbe la necessità di reperire nuovi spazi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diverse le richieste pervenute nelle ultime settimane, servono nuovi loculi. Il rastrellamento delle 42 concessioni riguarda i loculi in cui sono trascorsi 50 anni dalla tumulazione della salma. La carenza di spazio ha portato l’Ente a fare questa scelta. Gli eredi sarebbero già stati avvisati.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento