rotate-mobile
Cronaca

Servizi di salvataggio in spiaggia sospesi, scade la convenzione

I lidi tenuti sotto l’attento sguardo dei bagnini sono: Cannatello, Le Dune ed il Caos. I bagnini erano in servizio dalle 9 alle 17

Come da calendario scade oggi il servizio di vigilanza nelle spiagge della costa dell’Agrigentino. La cooperativa “Ulisse” non potrà più garantire dei salvataggi. Il servizio, secondo quanto fa sapere La Sicilia, è iniziato lo scorso 26 luglio e terminerà nei tempi previsti dall’appalto. Le spiagge tenute sotto l’attento sguardo dei bagnini sono: Cannatello, Le Dune ed il Caos. I bagnini erano in servizio dalle 9 alle 17.

Ogni postazione è stata dotata di mezzi necessari per effettuare salvataggi in mare. Il costo complessivo della copertura del servizio è di 25 mila euro. I bagnini sono coordinati da Calogero Sedino. Qualcuno chiede a gran voce la proroga del servizio, ma questo stando a quanto fanno sapere i bene informati sembrerebbe assai improbabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi di salvataggio in spiaggia sospesi, scade la convenzione

AgrigentoNotizie è in caricamento