rotate-mobile
Cronaca Lampedusa e Linosa

Niente agevolazioni fiscali, i vigili del fuoco di Lampedusa chiedono spiegazioni

L’ordinanza del presidente del Consiglio del 16 giugno 2011 ha previsto la sospensione alla...

Tra i beneficiari delle agevolazioni fiscali per i residenti delle Pelagie, rientravano anche i vigili del fuoco, tanto che nei primi del mese di luglio, in assenza di disposizioni dell’amministrazione, i vigili del fuoco di Lampedusa, hanno avanzato autonomamente istanza indirizzata, tra gli altri, alla Ragioneria Territoriale dello Stato di Agrigento. Nonostante ciò, ad oggi non hanno ancora visto applicare tale agevolazione fiscale, a differenza di tutti i lavoratori, tra cui anche appartenenti alle forze di polizia, che già ne godono.

I vigili del fuoco di Lampedusa, stanchi di queste disparità di trattamento, hanno ritenuto opportuno inoltrare atto di costituzione in mora e diffida ad adempiere ex articolo 328 C.2\C.P. indirizzato al direttore della Ragioneria dello Stato di Agrigento, sollecitandone la definizione urgente delle proprie istanze, ivi compreso il riconoscimento delle spettanze a far data dalla prima istanza inviata a mezzo raccomandata.

"Ancora una volta - hanno dichiarato - dobbiamo constatare che i vigili del fuoco vengono bistrattati dalle istituzioni o dirigenti che nell’era telematica ed informatica trovano difficoltà e ritardi in una semplice risposta o comunicazione. Ci rivolgiamo al direttore della Ragioneria dello Stato al fine d’intervenire su tale problematica presso gli enti interessati affinché sia garantito un diritto per dei lavoratori sancito dalla legge".


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente agevolazioni fiscali, i vigili del fuoco di Lampedusa chiedono spiegazioni

AgrigentoNotizie è in caricamento