Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Collegamenti marittimi, risolto il problema aliscafi per le Pelagie

Risolto il collegamento con aliscafi per le Pelagie che adesso hanno finalmente collegamenti marittimi funzionanti e continui. Termina così una situazione critica che si stava protraendo da mesi e che penalizzava fortemente il territorio ed il suo turismo, mettendo in ginocchio soprattutto la piccola Linosa

Risolto il collegamento con aliscafi per le Pelagie che adesso hanno finalmente collegamenti marittimi funzionanti e continui. 

«Dopo mesi di trattative, problemi, polemiche, soluzioni di emergenza e criticità, che hanno visto la nostra comunità penalizzata ingiustamente finanche nell’imminenza della stagione estiva, grazie all’intervento politico del Sottosegretario Faraone,  la Regione siciliana ha finalmente sbloccato l’affidamento a Ustica Lines per i collegamenti marittimi delle nostre Isole».

Termina così una situazione critica che si stava protraendo da mesi e che penalizzava fortemente il territorio ed il suo turismo, mettendo in ginocchio soprattutto la piccola Linosa. «Ringrazio il sottosegretario Faraone e Christian Emmola, vice presidente della società pubblica Rete autostrade mediterranee Spa, - dichiara il sindaco di Lampedusa e Linosa Giusi Nicolini - che hanno fortemente spinto affinché fosse costituito a Roma un tavolo tecnico. Ringrazio altresì il ministro Delrio per la sensibilità dimostrata nell'accogliere con immediatezza tale richiesta».

Da Giusi Nicolini una ulteriore precisazione: «Senza l'intervento risolutorio del Ministero sulla valutazione tecnico-economica del servizio, si sarebbe discusso ancora a lungo senza trovare soluzioni e le nostre Isole sarebbero rimaste in balia del ricatto e delle gare deserte. Con tale affidamento - ha concluso il sindaco - si chiude questa incresciosa vicenda e si auspica che al più presto la Regione possa procedere alla gara per l'affidamento pluriennale del servizio, garantendo certezza nei collegamenti veloci con le isole e restituendo serenità alle comunità delle Pelagie e delle altre isole interessate».

Note di merito sono state espresse dal sindaco Giusi Nicolini anche in favore dei concittadini di Linosa: «Ringrazio anche tutti i cittadini di Linosa che con instancabile fermezza e grande dignità hanno lottato per uscire dall'isolamento insieme a tutta l'Amministrazione comunale. Ho invitato l'assessore regionale Pizzo e i dirigenti della Regione a fare presto un incontro pubblico a Linosa, per informare e coinvolgere gli isolani sul lavoro svolto e soprattutto sulla futura programmazione nel settore dei trasporti, così importanti e decisivi per la sopravvivenza delle piccole isole».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Collegamenti marittimi, risolto il problema aliscafi per le Pelagie

AgrigentoNotizie è in caricamento