menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il prefetto Nicola Diomede insieme al colonnello Mario Di Iulio, ex comandante provinciale dei carabinieri di Agrigento

Il prefetto Nicola Diomede insieme al colonnello Mario Di Iulio, ex comandante provinciale dei carabinieri di Agrigento

Nicola Diomede è il nuovo prefetto di Agrigento

Nato nel 1958, laureato in giurisprudenza, il prefetto Diomede è stato già per oltre vent'anni al servizio della Prefettura di Agrigento, dove ha ricoperto anche il ruolo di viceprefetto vicario

Nicola Diomede è il nuovo prefetto di Agrigento. A deciderlo è stato il Consiglio dei Ministri, che ha autorizzato la nomina nella riunione di oggi. Nato nel 1958, laureato in giurisprudenza, Diomede è stato già per diversi anni viceprefetto vicario alla Prefettura di AgrigentoE' stato anche componente della Commissione straordinaria del Comune di Licata, dal 1992 al 1996, e del Comune di Vallelunga Pratameno (Caltanissetta), dal 19 agosto 2009 al primo di dicembre del 2010.

L'alto funzionario, spesso indicato in passato come "l'anima della Prefettura agrigentina", ha prestato servizio nella città dei Templi per oltre vent'anni, lasciando un'importante impronta del suo operato, caratterizzato da grandissima professionalità ed alte doti umane. Arriva da Roma, dove rivestiva il ruolo di capo della Segreteria tecnica del ministro dell'Interno, Angelino Alfano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento