Neve e viabilità, il Libero consorzio corre ai ripari: comprato il sale antigelo

L’ex Provincia regionale ha impegnato la somma di 1.793,90 euro per l’acquisto dalla raffineria di Partinico

L’ex Provincia regionale di Agrigento ha impegnato la somma di 1.793,90 euro per l’acquisto – dalla Raffineria di Partinico - di salgemma in grani, idoneo ad essere utilizzato con funzioni antigelo per spargimento sul manto stradale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sacchi che sono stati acquistati dal Libero consorzio comunale sono tutti da 25 chilogrammi e verranno scaricati in due distinti magazzini di stoccaggio lungo la strada provinciale 26. Il prezzo sostenuto è di 0,098 euro per ogni chilo. La quantità comprata dovrebbe servire a tamponare le emergenze viabilità del 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento