rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Appello alla prudenza / Cammarata

Neve sulla strada Cammarata-Santo Stefano, sgomberata la carreggiata ma obbligo di catene a bordo

Intervento del personale del Libero consorzio comunale che hanno sparso il sale sull’asfalto. In alternativa è possibile usare pneumatici da neve

Sulla strada provinciale 24B “Cammarata-Santo Stefano Quisquina” è caduta la neve dopo l’ondata di maltempo delle ultime ore. La carreggiata, divenuta impraticabile, è stata messa in sicurezza grazie al pronto intervento del personale stradale del Libero consorzio comunale che ha permesso di riportare uno stato di normalità nell’area montana. E’ stato necessario spargere il sale su tutto il tragitto per evitare la formazione di ghiaccio. Gli automobilisti sono comunque obbligati a viaggiare con catene a bordo o, in alternativa, con pneumatici da neve.

“Il transito - fanno sapere dal Libero consorzio - è dunque consentito, ma si raccomanda la massima prudenza e di mettersi in viaggio lungo le provinciali, ex consortili ed ex regionali dell’area montana solo in caso di necessità, considerato il serio rischio di formazione di ghiaccio sulle carreggiate, in particolare alle quote più alte, con previsione di pioggia mista a neve in serata”.

Gli operai spargono il sale

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve sulla strada Cammarata-Santo Stefano, sgomberata la carreggiata ma obbligo di catene a bordo

AgrigentoNotizie è in caricamento