rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Maltempo

Oltre 20 centimetri di neve sulla provinciale Cammarata-Santo Stefano, ecco quali strade sono a rischio ghiaccio

Allertato tutto il personale reperibile del Libero consorzio che effettuerà un continuo monitoraggio sulla rete stradale per intervenire in caso di situazioni di pericolo

Oltre 20 centimetri di neve sulla strada provinciale 24, la Cammarata-Santo Stefano Quisquina. In azione, già da ieri, i mezzi - spazzaneve e spargisale - del Libero Consorzio. 

Per tutta la giornata di oggi, dopo che la Protezione civile regionale ha diramato l'allerta "arancione", sarà attiva la sala operativa di Protezione civile del Libero consorzio comunale in via Acrone (attivo anche il numero telefonico per le emergenze: 3336141869 al quale i cittadini potranno segnalare tutte le situazioni di difficoltà).

Piogge, vento e abbondanti nevicate: ecco dove le scuole resteranno chiuse

Temporali, nevicate e venti di burrasca: diramata l'allerta "arancione"

L'ufficio di Protezione civile presidierà - è stato reso noto dall'ex Provincia regionale - la sala operativa con il proprio personale, allertando anche le associazioni di volontariato. Allertato anche tutto il personale stradale reperibile del Libero consorzio che effettuerà un continuo monitoraggio della rete stradale provinciale per intervenire in caso di situazioni di pericolo sui tracciati. Attivo anche il 'piano neve' nel quale sono riassunte tutte le procedure per consentire rapide ed efficaci operazioni di soccorso e di ripristino dei servizi pubblici. Dall'ex Provincia ricordano che è obbligatorio - e così sarà fino al prossimo 15 aprile - avere a bordo dei mezzi le catene.  

 Le strade provinciali più sensibili al rischio neve, elencate dal Libero consorzio, sono le seguenti:

Sp n. 24-B S.Giovanni Gemini-S.Stefano di Quisquina (SS118), Sp n. 25 Mussomeli-Soria-Tumarrano-confine provincia di Caltanissetta, Sp n. 26-A Cammarata-confine provincia di Palermo, Sp n. 26-C Santo Stefano Quisquina-confine provincia di Palermo, Spc n. 31 ex consortile Cammarata verso Casteltermini, Spc n. 39 Soria-Casalicchio, Spc n. 40 Salina-Menta, più altre strade a rischio medio-basso (in particolare ex consortili ed ex regionali), Sp n. 34 Bivio Tamburello-Bivona (tratto stradale lato Bivona), Sp n. 36 Bivio SS 115-S. Anna - Bivio Caltabellotta, Sp n. 37 Sciacca -Caltabellotta-San Carlo, Sp n. 69 Sambuca-Adragna.

monte cammarata innevato (foto Rena Consiglio)

"Si raccomanda ai cittadini delle aree, considerato l’alto rischio di formazione di ghiaccio sulle carreggiate, di mettersi in viaggio solo in caso di effettiva necessità" - viene ricordato dal Libero consorzio - .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 20 centimetri di neve sulla provinciale Cammarata-Santo Stefano, ecco quali strade sono a rischio ghiaccio

AgrigentoNotizie è in caricamento