rotate-mobile
Mercoledì, 6 Dicembre 2023
Cronaca Lampedusa e Linosa

Netturbini da tre mesi senza stipendio, proclamato stato di agitazione

Lo rende noto l'Unione sindacale di base di Agrigento

Proclamato lo stato di agitazione degli operatori ecologici del gruppo Rti-Iseda-Seap-Sea di Lampedusa. I netturbini aspettano ancora gli stipendi di febbraio, marzo, aprile 2018. Lo rende noto l'Unione sindacale di base di Agrigento.

"I pagamenti degli stipendi - si legge in una nota del sindacato - sono eseguiti in favore dei lavoratori con ritardi che variano dai due ai cinque mesi e questo come prassi consolidatae non come caso eccezionale. Allo stato attuale, nonostante i numerosi e continui solleciti sia verbali che scritti effettuati da questa organizzazione sindacale all’indirizzo dell’amministrazione comunale di Lampedusa, non vi sono notizie circa il pagamento delle spettanze maturate e dovute".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Netturbini da tre mesi senza stipendio, proclamato stato di agitazione

AgrigentoNotizie è in caricamento