menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Netturbini senza stipendi, raccolta dei rifiuti a macchia di "leopardo"

Domani sarà giorno di raccolta della plastica e non dovrebbero esserci disservizi, né rallentamenti. La raccolta dell’umido che oggi è saltata verrà recuperata mercoledì. Esattamente come quella del cartone

Raccolta dei rifiuti normale - senza alcuno stop, né assemblee sindacali - domani. I netturbini, in servizio ad Agrigento, hanno deciso di restare in attesa - e dunque di lavorare - per almeno 24/36 ore. Lo stato d'agitazione, naturalmente, rimane. E sarà così almeno fino a quando non incasseranno gli stipendi di dicembre. E' questo quello che è stato deciso - assieme alle segreterie provinciali di Cgil Fp, Fit-Cisl e Uiltrasporti - durante l'assemblea sindacale svoltasi oggi.

Assemblea dei netturbini, giornata di disagi per la differenziata 

I mandati di pagamento – dello stipendio dello scorso dicembre – a quanto pare sarebbero all’ufficio Ragioneria di palazzo dei Giganti. Si attende solo, e dovrebbe essere un passaggio squisitamente burocratico, la notifiche alle imprese che si occupano della raccolta differenziata dei rifiuti. Netturbini e sindacati, ancora una volta, hanno dimostrato fidarsi delle parole – già pronunciate alla fine della scorsa settimana – dell’assessore comunale all’Ecologia Nello Hamel. Ecco perché, dunque, hanno deciso di restare in attesa di capire come evolve la faccenda. E sarà proprio oggi che netturbini e sigle sindacali comprenderanno.

Netturbini senza stipendi, deciso di uno stop di due ore 

Oggi, proprio a causa dell’assemblea sindacale dei lavoratori del cantiere di Agrigento, la raccolta dei rifiuti è stata effettuata a macchia di leopardo. Ci sono state strade della città dove sono stati svuotati sia i mastelli dell’umido che del cartone, mentre in altre è stato raccolto solo il cartone e in altre ancora solo l’umido.

L'umido resta per strada, il Comune: "Adesso basta, sanzioniamo l'impresa"

Domani sarà giorno di raccolta della plastica e non dovrebbero esserci, appunto, disservizi, né rallentamenti. La raccolta dell’umido che oggi è saltata – secondo quanto rendono noto dalle imprese – verrà recuperata mercoledì. Esattamente come quella del cartone, laddove appunto i mastelli non sono stati svuotati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giornali on line più letti, la classifica della piattaforma Similarweb

Attualità

Solidarietà all'Arma dei carabinieri, bandiere a mezz'asta al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento