Sabato, 13 Luglio 2024
Il fenomeno / Lampedusa e Linosa

Nessuno stop a soccorsi e sbarchi: giunti 563 migranti nel giro di 24 ore

All'alba, all'hotspot di contrada Imbriacola, risultavano essere presenti 803 ospiti. La Prefettura ha già disposto l'imbarco di 360 persone sul traghetto di linea che giungerà in serata a Porto Empedocle

Sono 113 i migranti giunti, con tre diverse imbarcazioni soccorse da Capitaneria e Guardia di finanza al largo di Lampedusa, durante la notte. Ieri, sulla più grande delle isole Pelagie, con 10 approdi, erano sbarcati circa 450 migranti. 

A comporre i barchini, agganciati nelle ultime ore, da un minimo di 16 ad un massimo di 47 persone, fra cui donne e minori, che hanno dichiarato di essere originarie di Mali, Sierra Leone, Benin,  Costa d'Avorio, Guinea, Sudan e Camerun e di essere partiti da Sfax, El Chebba e Mahdia in Tunisia. Alcuni hanno riferito d'aver pagato dai 2 ai 3 mila dinari tunisini a testa. Altri, 16 nello specifico, di aver invece sborsato complessivamente 6 mila dinari, autofinanziando la traversata. 

Nave Ong tedesca disubbidisce alle autorità e sbarca migranti a Lampedusa anziché a Trapani: bloccata e multata

Sono 360 i migranti che hanno lasciato l'hotspot di contrada Imbriacola a Lampedusa, dove all'alba c'erano 803 ospiti, e che vengono (ore 9,20 ndr.) imbarcati sul traghetto di linea Galaxy che farà rotta verso Porto Empedocle. A disporre il trasferimento è stata la Prefettura di Agrigento, d'intesa con il Viminale, che sta cercando di alleggerire, il più rapidamente possibile, la struttura di primissima accoglienza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nessuno stop a soccorsi e sbarchi: giunti 563 migranti nel giro di 24 ore
AgrigentoNotizie è in caricamento