Immigrazione, Musumeci scrive a Conte: "Nave in rada è l'unica soluzione, i sindaci sono preoccupati"

Il presidente della Regione invia una lunga lettera, analoga iniziativa di 38 primi cittadini della provincia

Un gruppo di migranti

Il Governatore della Regione, Nello Musumeci, scrive al premier Conte. Una lettera che porta dentro la preoccupazione dei sindaci dell’Agrigentino. L’emergenza immigrazione nei giorni della pandemia convince il presidente della Regione a chiamare in causa il governo nazionale.

"Il governo della Regione continua a essere contrario a ogni soluzione che non sia quella di approntare un'adeguata nave da ormeggiare in rada sulla quale far trascorrere la quarantena ai migranti, prima di destinarli ad altri Paesi europei. L'ho scritto al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, interpretando la preoccupazione delle decine di sindaci dell'Agrigentino".

Lo afferma il governatore siciliano Nello Musumeci, nel manifestare vicinanza ai 38 primi cittadini della provincia, che hanno scritto al premier, chiedendo un controllo accurato del Canale di Sicilia e un intervento immediato.

"Nonostante il popolo siciliano, come ogni buon cristiano, abbia nel proprio Dna la virtù dell'accoglienza – prosegue il presidente della Regione – l'epidemia in corso sta contribuendo ad accentuare un clima di preoccupazione. Ecco perchè la soluzione da me proposta nelle scorse settimane e già praticata dal governo di Roma, resta l'unica che possa coniugare l'accoglienza nei confronti dei migranti e la contemporanea tutela del diritto alla salute di ciascuno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento