menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra nella Ztl per un evento, avvisa il Comune ma viene multato lo stesso

Alessandro Accurso Tagano: "Mi era stato assicurato che avrei avuto il permesso invece ho ricevuto due multe, una all’entrata e una quando siamo andati a cenare"

Entra nella Ztl per un evento, ma viene multato. E’ successo ad libraio del centro cittadino, Alessandro Accurso Tagano. L’uomo, secondo quanto fa sapere l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, si è ribellato alle multe ricevute. Tagano ha accompagnato l’autore e protagonista di un evento, in via Atenea. "Io avevo segnalato, prima del giorno dell’evento, che avrei accompagnato l’autore Stefano Benni nella sede della presentazione per un evento organizzato dalla mia libreria ma patrocinato dal Comune di Agrigento – dice il titolare di una rinomata libreria del centro città - che era a conoscenza della richiesta attraverso l’ex assessore Beniamino Biondi e l’addetto stampa dell’evento Lorenzo Rosso. Mi era stato assicurato che avrei avuto il permesso invece ho ricevuto due multe, una all’entrata e una quando siamo andati a cenare”.

Dopo due mesi ecco la “sorpresa”,  per Alessandro Accurso Tagano arrivano due multe. L’agrigentino ha chiesto che venissero tolte le multe, ma la richiesta è stata rimandata al mittente. “Visto il silenzio da parte dell'amministrazione agrigentina circa le contravvenzioni da me ricevute per accompagnare Stefano Benni alla presentazione del proprio libro – ha scritto - evento organizzato insieme al Comune di Agrigento, mi vedo costretto, mio malgrado, a non organizzare più eventi e manifestazioni varie in via Atenea, dove comunque resterà la sede della libreria”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento