menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ph

Ph

Nave Alan Kurdi diretta a Lampedusa, arriva lo stop: divieto di ingresso

Fonti del Viminale fanno sapere che ad unirsi al provvedimento anche i ministri Elisabetta Trenta e Danilo Toninelli. La nave tedesca ha effettuato l’intervento in acque maltesi

C’è un’altra nave in difficoltà, si tratta della ong Alan Kurdi. L’imbarcazione soltanto ieri ha salvato tredici migranti che si trovavano a bordo di un barchino in estrema difficoltà. Tra di loro anche otto bambini. 

La nave solidale stava facendo rotta verso Lampedusa, ma è arrivo subito lo stop. A firmare il divieto in acque italiane è stato, Matteo Salvini. Niente Lampedusa per l'Alan Kurdi. Fonti del Viminale fanno sapere che ad unirsi al provvedimento anche i ministri Elisabetta Trenta e Danilo Toninelli. La nave tedesca ha effettuato l’intervento in acque maltesi.

 Il provvedimento è stato subito notificato al comandante dell’Alan Kurdi. Oltre alla ong tedesca, in balia del mare, si trova anche la nave solidale “Mare Jonio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento