Troppo vento per trasferire i migranti, la nave quarantena verso Trapani

Attualmente c'è mare forza 4 e vento che raggiunge anche 40 nodi. Condizioni meteo che dureranno un paio di giorni

La nave quarantena Gnv Azzurra farà rotta verso il porto di Trapani. A dare il via libera al trasferimento dell'imbarcazione, che ha a bordo 350 migranti, è stato il dipartimento Libertà civili del ministero dell'interno.

A causa delle avverse condizioni meteomarine, stamani, sono state sospese le operazioni di imbarco degli ospiti dell'hotspot di Lampedusa. Secondo quanto confermato dalla Prefettura di Agrigento, le operazioni di imbarco riprenderanno giovedi' fino alla capienza massima stabilita che e' per 700 migranti

Lo stop

La nave quarantena Gnv Azzurra non imbarcherà altri migranti ospiti dell'hotspot di Lampedusa. Contrariamente a quanto era stato stabilito stamattina, quando il vento ha iniziato a farsi forte e s'è dovuto interrompere l'imbarco, non ci sarà nessun nuovo attracco a Cala Pisana e imbarco di migranti nella giornata di oggi.

La nave, che è ancora nelle acque antistanti a Lampedusa, è in attesa di sapere verso quale porto dirigersi. E' certo che non sarà quello di Porto Empedocle.

Attualmente c'è mare forza 4 e vento che raggiunge anche 40 nodi. Condizioni meteo che dureranno un paio di giorni. Si
ipotizza, pertanto, un ritorno della Gnv Azzurra a Lampedusa giovedì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento