Nave quarantena "Azzurra" arriva a Porto Empedocle, via alla prima ispezione

Il controllo servirà a certificare l’idoneità della nave per il trasporto dei passeggeri con il sistema di isolamento protetto

La nave Azzurra

Dopo la "Moby Zazzà" una nuova nave quarantena è pronta ad ospitare più di 700 migranti. Si chiama “Azzurra” la nave della compagnia Gnv noleggiata dal governo per l’isolamento dei migranti soccorsi in mare o sbarcati direttamente sulle coste nazionali.

nave-azzurra-4

La grande nave, da settecento posti, stando a quanto annunciato venerdì scorso dal vice ministro dell’interno, Vito Crimi, è destinata a stazionare nelle acque di Lampedusa, intanto, la “Azzurra”  è arrivata in mattinata al porto di Porto Empedocle dove, prima dell’imbarco dei migranti ospiti nel vicino hub gestito dalla Croce rossa,  deve essere sottoposta alle verifiche della commissione, presieduta dal comandante della Capitaneria di porto il capitano di fregata, Gennaro Fusco.  L’ispezione servirà  a certificare l’idoneità della nave per il trasporto dei passeggeri con il sistema di isolamento protetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento