Migranti a Lampedusa, in corso l'imbarco sulla nave quarantena "Allegra"

Le persone sono state sottoposte a tampone per escludere la positività al Covid 19

La nave "Allegra" si trova ormeggiata a Lampedusa. Secondo quanto fatto sapere dalla Prefettura, è in corso l'imbarco dei migranti che dovranno svolgere la quarantena. I migranti, già preidentificati dalle forze dell’ordine al momento dell’arrivo, vengono sottoposti a fotosegnalamento ed alle verifiche di pubblica sicurezza di competenza dei poliziotti. Le persone sono state sottoposte a tampone per escludere la positività al Covid 19. 

I soggetti risultati positivi al Covid -19 vengono invece accolti in ambienti specifici in condizioni di assoluto isolamento, in modo da evitare ogni contatto, nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti in materia. "I servizi - fanno sapere dalla prefettura - di accoglienza e mediazione a bordo sono garantiti dalla Croce Rossa Italiana, sulla base di un protocollo sottoscritto con il Ministero dell’Interno".

Lavori all'hotspot di Lampedusa

Lavori in corso, in questi giorni, all’hotspot di Lampedusa.  Tutto questo consentirà di disporre nuovamente di un edificio interamente ristrutturato così migliorando al contempo le condizioni di accoglienza degli ospiti e il rispetto delle misure di distanziamento. Nel corso della settimana saranno inoltre completati i lavori di rifacimento della recinzione esterna, così da rafforzare ulteriormente le condizioni di sicurezza della citata struttura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento