menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I feretri appena arrivati al cimitero di Piano Gatta (Agrigento)

I feretri appena arrivati al cimitero di Piano Gatta (Agrigento)

Naufragio a Lampedusa, oggi il ricordo al porticciolo di Agrigento

Tra gli altri, attesi il ministro dell'Interno, quello dell'Integrazione e quello della Difesa, oltre agli ambasciatori di alcuni Paesi dai quali provenivano le vittime. Iniziate oggi le operazioni ufficiali di identificazione dei cadaveri

A diciotto giorni di distanza dal tragico naufragio, è tutto pronto per ricordare le vittime della più grande tragedia del Mediterraneo. La cerimonia, in programma per oggi pomeriggio alle 16 al porticciolo di San Leone, si svolgerà con tre diversi riti  religiosi. Sono attesi il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, quello dell'Integrazione Cecile Kyenge, e quello della Difesa, Mario Mauro, oltre agli ambasciatori di alcuni Paesi dai quali provenivano le vittime, i questori e i prefetti della Sicilia, e tante altre autorità nazionali.

Saranno invece assenti il sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, che proprio in quelle ore incontrerà a Roma il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, e il primo cittadino di Agrigento, Marco Zambuto, che ha definito la cerimonia una "passerella per i politici".

Leggi anche -> Il Patto: "Funerali una passerella? Zambuto pensi per se stesso"

Intanto sono iniziate stamani all'alba le operazioni di identificazione delle vittime. La squadra Mobile della Questura di Agrigento sta ricevendo tutti i parenti delle persone rinvenute cadaveri nel mare antistante l'isola di Lampedusa, facendo vedere loro le foto per cercare di identificare ogni singolo corpo. E' il passaggio ufficiale, che segue quello già avvenuto a Lampedusa dove alcune persone hanno riconosciuto e dato un nome a quei feretri contrassegnati soltanto da un numero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento