menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Naufragio a Lampedusa, il sindaco Firetto: "Basta tragedie nel Mediterraneo”

Il primo cittadino parla all'indomani della tragedia avvenuta sull'isola delle Pelagie. A perdere la vita sono state tredici persone

“Basta tragedie nel Mediterraneo”. E’ questo il commento del sindaco di Agrigento, Calogero Firetto. Il primo cittadino parla all’indomani della strage di Lampedusa. 

E' stata la strage delle donne

"Il nostro mare è  diventato un mare di morte mentre il mondo della pace e della sicurezza è  incapace di intervenire per salvare dei naufraghi. Neonati, bambini, donne che hanno avuto la sventura di nascere dalla parte sbagliata del globo continuano a morire di una morte atroce sotto gli occhi indifferenti del mondo cosiddetto civile".Così il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto sul nuovo naufragio nel mare di Lampedusa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento