menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Infophoto

Foto Infophoto

Naufragio Costa Concordia: Lampedusani a bordo

Sono circa 30 gli isolani; sulla nave anche una saccense. Tra di loro non vi sarebbero feriti

Ci sono anche un gruppo di lampedusani e una saccense tra i naufraghi che questa notte sono stati tratti in salvo dopo che la nave "Costa Concordia" è affondata nei pressi dell'Isola del Giglio, in provincia di Grosseto (Toscana). Gli isolani, circa 30 in tutto, si recheranno entro questa sera all'aeroporto di Fiumicino per poi raggiungere dapprima Palermo e poi in aereo l'isola di Lampedusa. Tra di loro non vi sarebbero feriti. Non sono comunque gli unici siciliani che viaggiavano a bordo della nave affondata questa notte.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento