menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Natale a Favara, via ai festeggiamenti

Natale a Favara, via ai festeggiamenti

Natale a Favara, via ai festeggiamenti

È stato presentato stamattina, presso l’ufficio del sindaco, il programma delle festività...

È stato presentato stamattina, presso l’ufficio del sindaco, il programma delle festività natalizie a Favara. “Sarà un natale povero - afferma Rosario Manganella - ma allo stesso tempo solidale, e caratterizzato dal lavoro corale svolto dalle associazioni favaresi in forma gratuita”.

Nonostante le difficoltà economiche, il calendario risulta essere ricco di eventi. I festeggiamenti inizieranno oggi, 16 dicembre, e si concluderanno il 6 gennaio. Sono moltissime le associazioni che si sono prodigate per cercare di regalare un bel natale alla città di Favara con in testa l’associazione Nicodemo, riconosciuta come "la più laboriosa" dalla stessa amministrazione.

Gli eventi in programma saranno molto variegati: ci saranno spettacoli, il mercatino anti crisi, momenti ludici, solidali e artistici. Anche quest’anno sono state organizzate diverse novene. Il vice sindaco Messinese ha garantito che sarà ringraziata la novena più bella. Si tratterà di una targa ricordo, niente di più.

Sarà un natale "mediatico". Infatti l’amministrazione cercherà in tutti i modi di pubblicizzare ogni evento in modo da far partecipare più gente possibile. Il castello di Chiaramonte e piazza Cavour saranno il fulcro delle celebrazioni del natale favarese. Il sindaco si è dichiarato pronto a rafforzare il programma natalizio qualora qualcuno voglia impreziosirlo a livello artistico. Manganella si riferisce a  tutti quei ragazzi favaresi che si sono esibiti nei programmi nazionali. In cantiere ci sono altre iniziative che potrebbero concretizzarsi. Si parla di realizzare, per il 31 dicembre, un collegamento on-line con i tanti favaresi emigrati in Belgio per lavoro. I costi del natale da parte del Comune ammontano a circa 17mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento