rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Controlli / Licata

"Nascondeva in auto due coltelli e un'accetta": scatta denuncia per cinquantenne

Gli agenti hanno anche ritenuto che l'uomo fosse a Licata per commettere reati e hanno proposto per lui il foglio di via

Nascondeva due coltelli e un'ascia all'interno dell'auto su cui viaggiava: denunciato un cinquantenne. I fatti risalgono ai giorni scorsi, quando due uomini sono stati fermati nel corso di un posto di blocco degli uomini del Commissariato di Licata, guidati dal vicequestore Cesare Castelli.

L'atteggiamento dei due era apparso sospetto: in breve i poliziotti hanno individuato la presenza di un coltello in un vano porta oggetti, nell’immediata disponibilità del guidatore. A quel punto era scattata una perquisizione dei due automobilisti e del mezzo che permetteva di individuare un altro coltello conservati in un coltello e un'ascia, nascosta sotto il sedile anteriore dell’autovettura.

Nessuno dei due ha saputo giustificare la presenza degli oggetti, ed è quindi scattata la denuncia a piede libero per porto abusivo di armi e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Gli agenti, inoltre, dato che il denunciato non ha interessi né professionali né lavorativi a Licata, hanno ritenuto che l'uomo fosse pronto a commettere reati  e lo hanno quindi segnalato perché riceva il foglio di via obbligatorio dal territorio licatese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nascondeva in auto due coltelli e un'accetta": scatta denuncia per cinquantenne

AgrigentoNotizie è in caricamento