Trovato con 93 grammi di cocaina, Lo Zito: "La droga mi serviva per spacciare"

L'uomo è rappresentato e difeso, dall’avvocato, Daniele Re. Il 46enne ha parlato davanti al giudice per le indagini preliminari

Il gip Francesco Provenzano ha convalidato l'arresto ed ha disposto i domiciliari per Mario Lo Zito. L'uomo era stato arrestato dai poliziotti delle volanti della questura di Agrigento.  L’indagato ha ammesso le proprie responsabilità: “La droga mi serviva per spacciare”.

Nascondeva della cocaina

Lo Zito è rappresentato e difeso, dall’avvocato, Daniele Re.  Il 46enne ha parlato davanti al giudice per le indagini preliminari. L’uomo,  che era stato arrestato, nella mattinata di venerdì, dai poliziotti della sezione “Volanti” della Questura di Agrigento. Sarebbe stato trovato in possesso di 93 grammi di cocaina e 5 grammi di marijuana. "La “roba” avrebbe potuto fruttare circa 9 mila euro. I poliziotti delle "Volanti" hanno effettuato una raffica di controlli e perquisizioni, a dargli man forte anche "Tasko": l'unità cinofila della Guardia di finanza.  Lo Zito, secondo quanto ha fatto sapere il giudice, può assentarsi dal domicilio per un’ora ogni due giorni per “potere provvedere alle indispensabili esigenze di vita”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento