rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Piazzale Rosselli

Blitz dei Nas in piazzale Rosselli: sequestrata frutta, uova, noci e vino

I carabinieri hanno bloccato e controllato due venditori ambulanti, la loro posizione è ancora al vaglio: non è escluso che scattino sanzioni

Blitz dei carabinieri del Nas, ieri mattina, in piazzale Rosselli – nell’area del terminal degli autobus – di Agrigento. Due i commercianti ambulanti che sono finiti nei guai.

Ad un fruttivendolo, che era piazzato in zona, è stata sequestrata tutta la frutta messa in vendita, nonché il vino contenuto in bottiglie di plastica e decine di cartelle di uova. Tutta merce, appunto, che era in bella mostra per essere venduta. Ad un altro venditore ambulante, che quotidianamente staziona nella zona del posteggio degli autobus extraurbani, i militari hanno invece sequestrato diverse cassette di noci. Pare che in questo caso, il commerciante fosse anche abusivo. Oltre ai sequestri di merce, la posizione dei due, ieri, risultava essere al vaglio. Non è escluso, infatti, che possano scattare anche delle sanzioni amministrative o peggio ancora delle denunce, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica della città dei Templi. I carabinieri del Nas di Palermo, ciclicamente, ormai sono ad Agrigento. Ma non soltanto. Controlli e ispezioni sono stati effettuati, infatti, anche in molti esercizi commerciali e attività varie della provincia. Verifiche che, naturalmente, continueranno e che, anzi, laddove possibile, in vista del periodo natalizio, verranno anche aumentate e allargate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz dei Nas in piazzale Rosselli: sequestrata frutta, uova, noci e vino

AgrigentoNotizie è in caricamento