rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Naro

"In possesso di due pistole ed oltre 70 cartucce", arrestata una insospettabile

Blitz dei militari dell'Arma all'interno dell'abitazione di una quarantottenne. Le armi verranno analizzate per accertare se siano state utilizzate o meno in passato

E' stata trovata in possesso di una pistola revolver calibro 38 ed una pistola Beretta calibro 22, con relativo munizionamento. Tutto risultato illegalmente detenuto. Ad essere arrestata, dai carabinieri, è stata una donna quarantottenne, una "insospettabile" - stando alla definizione fornita dagli stessi militari dell'Arma. 

I carabinieri della stazione di Naro e quelli della compagnia di Licata, nelle ultimissime ore, hanno effettuato un blitz all’interno dell’abitazione di una insospettabile donna del luogo, incensurata. Durante la perquisizione domiciliare, i militari dell'Arma hanno rinvenuto le due pistole ed oltre 70 cartucce, in ottimo stato di conservazione ed efficienza.

Armi e munizioni sono state repertate e poste sotto sequestro, in attesa di eventuali ulteriori accertamenti tecnici. Le verifiche sulle armi serviranno a stabilire, soprattutto, se siano state utilizzate o meno in eventi delittuosi.

La donna, F. I. di 48 anni è stata arrestata in flagranza di reato. Dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di detenzione illegale di armi e munizioni. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"In possesso di due pistole ed oltre 70 cartucce", arrestata una insospettabile

AgrigentoNotizie è in caricamento