"Presi con trenta tonnellate di marijuana", in tre davanti al gup

Giudizio immediato per Carmelo Collana, 53 anni, dipendente comunale di Canicattì, e Pietro e Vincenzo Martini, palermitani di 19 e 21 anni

Oltre trenta tonnellate di marijuana, nascosti in un casolare e tra i filari di cachi: diecimila piantine di droga che avrebbero fruttato una fortuna sul mercato e il coinvolgimento di un impiegato del Comune. A distanza di sei mesi dall’operazione, i tre imputati finiscono dal gup.

Scoperta una centrale della droga, in manette anche insospettabile

Si tratta di Carmelo Collana, 53 anni, dipendente comunale di Canicattì, e di Pietro e Vincenzo Martini, palermitani di 19 e 21 anni. Al sequestro si era arrivati dopo un mese di indagini. Fondamentale anche l'uso di un drone che ha confermato la presenza della piantagione: il blitz dei carabinieri ha fatto il resto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL VIDEO. La droga avrebbe fruttato 15 milioni di euro

I tre imputati hanno saltato l’udienza preliminare perché la Procura ha chiesto, ottenendolo, il giudizio immediato. Subito dopo i difensori (gli avvocati Salvatore Manganello e Debora Speciale) hanno chiesto il rito abbreviato e, ieri mattina, è iniziato il processo davanti al giudice Luisa Turco. Agli atti del fascicolo, però, mancava la relazione sulla qualità della droga sequestrata ed è stato deciso un rinvio all’8 aprile. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento