rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Criminalità / Naro

Tentano di sfondare la vetrata dell'ufficio postale ma si innesca l'allarme e scappano

La pattuglia dei carabinieri, subito sopraggiunta in via Sabella, non ha trovato nessun sospetto nella zona

Hanno tentato, e anche ripetutamente, di sfondare il vetro della porta di ingresso. Vetro che è stato lesionato, ma che non s'è rotto. Ha tutte le caratteristiche di un tentato furto il danneggiamento, messo a segno durante la notte, ai danni dell'ufficio postale di via Sabella a Naro. 

Il tentativo di forzare - rompendo la vetrata - la porta di ingresso dell'ufficio postale del paese ha fatto scattare l'allarme. E in una manciata di minuti si sono precipitati i carabinieri. Né davanti la Posta, né nelle immediate adiacenze c'era però nessuno. I malviventi, coloro che chissà cosa pensavano di riuscire a fare, si erano dissolti nel nulla. 

Non c'è, naturalmente, nessuna certezza che le intenzioni fossero quelle di mettere a segno un furto. Il danneggiamento alla porta d'ingresso dell'ufficio postale lascerebbe ipotizzare questo però.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di sfondare la vetrata dell'ufficio postale ma si innesca l'allarme e scappano

AgrigentoNotizie è in caricamento