Statale 410 allagata e pericolosa, Brandara convoca tavolo tecnico: "Adesso basta"

Il sindaco: "Chiederò ad Anas di rendere via quella che fino ad oggi è solo una trazzera. Questa arteria è vitale per raggiungere l'ospedale più vicino, ma lo è anche per tutti coloro che lavorano o studiano a Canicatti"

La statale 410 allagata

"L'altro ieri sera, a causa delle forti piogge, la statale 410 è diventata un fiume rendendo così impossibile la circolazione. Abbiamo fatto in modo che si rendesse percorribile il tratto più a rischio intervenendo con le forze dell'ordine e l'Anas. Personalmente ho monitorato l'evolversi della situazione. Fino ad ora continuo a raccogliere le numerose segnalazioni inerenti le problematiche legate alla percorribilità della statale 410 dir. nel tratto Naro - Canicattì". Lo scrive il sindaco di Naro, Maria Grazia Brandara che annuncia: "Gia domani convocherò un tavolo tecnico dove chiederò ad Anas di rendere strada quella che fino ad oggi è solo una trazzera. Questa arteria è vitale per raggiungere l'ospedale più vicino, ma lo è anche per tutti coloro che lavorano o studiano a Canicatti così come per coloro che devono raggiungere l'autostrada - ha spiegato Brandara - . Adesso basta! La statale 410 deve essere, una volta e per tutte, fatta come si deve!". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento