rotate-mobile
Cronaca Naro

Reddito di cittadinanza, i percettori si occuperanno della manutenzione degli edifici pubblici

Il Comune di Naro ha attivato il progetto "Urban space". Il sindaco Maria Grazia Brandara: "Giusto che diano un contributo alla collettività"

Il Comune di Naro ha attivato, dallo scorso 1 dicembre, il progetto Urban space che impiega i percettori del Reddito di cittadinanza nell’ambito di un piano utile alla collettività e prevede manutenzione ordinaria di spazi urbani ed edifici comunali.

In questo momento, sulla base delle risorse economiche ricevute dal Distretto Socio-Sanitario, il Comune di Naro ha avviato al lavoro 6 percettori di reddito di cittadinanza (3 individuati dai servizi sociali dell'ente e 3 dal Centro per l'impiego) dal 1 dicembre scorso sino al 1 giugno 2022, per 2 ore al giorno ovvero dal lunedì al giovedì dalle 9 alle 11.

"In questi tempi di grande difficoltà, in cui tanti disoccupati hanno trovato nel Reddito di Cittadinanza una risposta economica per le loro famiglie - commenta il sindaco Maria Grazia Brandara -, mi sembra corretto che i percettori diano un contributo in termini di lavoro alla collettività in cui vivono, così come prevede la legge che ha istituito tale supporto economico per quanti sono in difficoltà".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza, i percettori si occuperanno della manutenzione degli edifici pubblici

AgrigentoNotizie è in caricamento