rotate-mobile
Violenze domestiche / Naro

Picchia la compagna e aggredisce i carabinieri: arrestato bracciante

Il 43enne si sarebbe scagliato contro i militari intervenuti dopo la segnalazione dei vicini di casa

Un bracciante agricolo di 43 anni è stato arrestato dai carabinieri per le accuse di maltrattamenti in famiglia, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. La notizia è riportata oggi sul quotidiano La Sicilia.

L'uomo, residente in un'altra provincia, avrebbe prima picchiato la compagna e poi, dopo che i vicini di casa hanno chiamato i soccorsi, si sarebbe scagliato contro i carabinieri.

Il 43enne, nell'attesa dell'udienza di convalida, è stato posto agli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la compagna e aggredisce i carabinieri: arrestato bracciante

AgrigentoNotizie è in caricamento