rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Cronaca Naro

Stop ai mozziconi di sigaretta, fazzolettini e gratta&vinci per terra: c'è il divieto

Il sindaco Maria Grazia Brandara ha firmato un'ordinanza che impone ai titolari di pubblici esercizi di collocare, negli spazi esterni adiacenti ai propri locali, appositi contenitori e portacenere per il deposito dei rifiuti

Stop a mozziconi di sigaretta, fazzolettini di carta, gomme da masticare, gratta e vinci e scontrini gettati per terra. A firmare, per ragoni di salute e decoro, un'apposita ordinanza è stato il sindaco di Naro Maria Grazia Brandara. Con lo stesso provvedimento, inoltre, i titolari di pubblici esercizi (bar, ristoranti, pizzerie, chioschi), tabaccherie, centri scommesse, banche e uffici postali, sono stati invitati a collocare, negli spazi esterni adiacenti ai propri locali, appositi contenitori-portacenere per il deposito dei rifiuti di prodotto da fumo.

"Aneliamo tutti a vivere in una una città più decorosa e pulita e salubre. Cominciamo con i piccoli gesti. Con la collaborazione di  cittadini e commercianti, certamente raggiungeremo l'obiettivo - ha dichiarato il sindaco Maria Grazia Brandara - . Mai più strade, piazze e soprattutto adiacenze di esercizi commerciali,  banche, uffici invase da pezzetti di carta, gomme da masticare e cicche di sigarette. Oltre il decoro se ne avvantaggerà l'ambiente e la salute dei cittadini, considerato che i mozziconi di sigaretta sono assimilabili ai rifiuti tossici per l'ambiente e la salute. I mozziconi di sigaretta, gettati via dai fumatori sono tanto inquinanti e pericolosi per l'ambiente e per la salute quanto i rifiuti industriali. Nei mesi prossimi, anche il Comune implementerà la posa di ceneriere, così come già collocate nella piazza Garibaldi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop ai mozziconi di sigaretta, fazzolettini e gratta&vinci per terra: c'è il divieto

AgrigentoNotizie è in caricamento